Scopri le migliori tecniche di nail art per mani alla moda

tecniche di nail art
Dedicare spazio e tempo per apprendere le migliori tecniche di nail art è indispensabile per chi vuole trasformare la propria passione per l’estetica delle mani in una professione. Ma è anche un punto di partenza interessante per chi ha una passione rispetto alle unghie. Le possibili decorazioni sono infinite, ci sono tante alternative da mettere in campo. E tra smalti, decorazioni e gel da applicare è impossibile elencare tutte le tecniche per nail art a disposizione. Però è giusto fare una selezione: ecco le migliori combinazioni per abbellire e decorare le proprie unghie e quelle dei potenziali clienti di un centro estetico.

Che smalti si usano per la nail art?

Cosa usi per la ricostruzione delle unghie, gel o acrilico? E quali sono i migliori colori acrilici per nail art? Prima di iniziare questo percorso nel mondo delle decorazioni sulle unghie bisogna fare il punto rispetto ai prodotti. Di sicuro un prodotto che può fare la differenza è lo smalto per stamping nail art, pensati per rimanere compatti e omogenei anche nelle fasi in cui c’è un discreto lavoro con il fornetto. Vale a dire al lampada che serve a velocizzare e indurire il materiale posizionato sulla lamina per decorare, proteggere e solidificare la decorazione. Una decorazione delle unghie di mani e piedi che trova validi alleati negli smalti acrilici, per chi usa una tecnica differente dallo stamping. Il motivo per cui si usano i colori acrilici? Sono perfetti per le micro decorazioni e, soprattutto, sono impossibili da togliere se non con un solvente specifico. Quindi chi vuole dedicarsi a questo lavoro, e cerca i migliori smalti per le tecniche di nail art, può appoggiarsi a queste soluzioni. L’aspetto interessante è la capacità di adattarsi: il lavoro degli acrilici può essere eseguito su smalti normali, semipermanenti e gel. In questo modo puoi sfruttare unghie ricostruite e allungate per le tue decorazioni.

French e manicure, come funziona?

Uno dei principali metodi per prendersi cura delle unghie e lavorare in termini di nail art: applicare il french. Vale a dire una tecnica di decorazione delle unghie che consente di applicare uno strato di colore nell’area della lamina ungueale rimasta libera e che cresce oltre il polpastrello. Come funziona esattamente? In primo luogo serve una base. Si deve confermare una lunghezza adeguata dell’unghia e limarla in base alle proprie esigenze estetiche (più appuntita o squadrata) poi si passa il trasparente come base e successivamente il bordo bianco con un pennello sottile. Così è possibile seguire la linea del polpastrello. A seguire c’è un passaggio con lo smalto color beige o carne. french Infine si protegge il tutto con un top coat trasparente. Quali sono i diversi tipi di tecniche di nail art quando si parla di questa soluzione? Esiste anche il french inverso (o reverse french) che prende in considerazione la possibilità di lavorare in modo contrario: la base dell’unghia viene decorata e la parte estrema riempita con uno smalto di base.

French Reverse, ecco come realizzarlo

L’idea di rivoluzionare il concetto base di french con una soluzione inversa può essere interessante per dare sfogo alla propria creatività. Quali sono le tecniche di nail art? Per ottenere un buon risultato quando si parla di french reverse è sufficiente colorare la parte dell’unghia più vicina alle cuticole. Ad esempio si può decorare la lunetta che si trova alla base, lasciando poi alla fantasia e al gusto individuale le possibili evoluzioni.

Nail art glitter per brillantini

Andiamo verso tecniche di nail art più vistose e interessanti per chi ama farsi notare. Il concetto è chiaro: usare le unghie per creare delle vere e proprie esplosioni di colori grazie a prodotti e smalti che al loro interno hanno dei brillanti. Anzi, dei glitter che reagiscono alla luce e permettono di ottenere effetti unici. Ma come si applicano le decorazioni glitter? Per mettere i brillantini sulle unghie stendi uno strato di colore e asciuga con una lampada polimerizzante. Dopo il secondo strato di colore devi applicare i glitter e decidere quale effetto ottenere: puoi farli cadere in modo abbondante per avere un effetto importante o lasciar sfumare solo sulla punta o alla base. Elimina i glitter in eccesso, asciuga sempre con la lampada e passa un ultimo strato di smalto semipermanente all in one. Un ultimo passaggio con i raggi UV e il lavoro è concluso. Per applicare fantasie specifiche, tipo bande con glitter e altre forme particolari, si possono acquistare dei kit specifici che si applicano sull’unghia ma bisogna sempre ricoprire e fissare con il trasparente per fare in modo che il lavoro duri nel tempo e non si rovini.

Nail art con dotter, cos’è come si fa

Altro fronte importante per le tecniche di nail art: il dotter. Vale a dire uno strumento per decorare le unghie che disegna sulla lamina dei puntini. Appunto, dall’inglese dot deriva il nome di questo valido aiuto per chi ha la passione della nail art e cerca un attrezzo semplice ed efficace per disegnare e realizzare disegni anche su unghie in gel. Il dotter è una sorta di penna con due estremità metalliche sulle quali ci sono delle sfere di diversa grandezza che servono a posare smalto, strass e altre decorazioni su unghie naturali o ricostruite con il gel. Chiaramente è perfetto per disegnare dei pois sulle unghie, definire decorazioni floreali o astratte, aiutare la posa di strass o pailette.
CellDeal 20pcs Nail Art
CellDeal Nail Art, kit presente su Amazon.
Con questo strumento perfetto per manicure e nail art si può fare anche il french. Insomma, non puoi definirti artista della nail art se non hai una buona serie di dotter: infatti, dimensioni differenti aiutano a ottenere effetti sempre diversi e sorprendenti per precisione. Una precisione che si acquista con la pratica ma anche la teoria specifica e lo studio sul campo operativo. Vuoi diventare onicotenica professionista? Iscriviti al corso di nail art e ricostruzione unghie. Abbiamo già formato oltre 700 allievi! 
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Impara ad interpretare uno spazio e a progettare la migliore soluzione possibile per valorizzare il design d’interni. Organizzazione, creatività e gusto estetico.

Una grande passione per la grafica abbinata allo studio del marketing, della comunicazione e della pubblicità sono il mix perfetto per diventare un Graphic Designer.

Racchiudere in un unico progetto user experience, comunicazione visiva, immagine del brand è il compito del Web Designer. Funzionalità ed estetica a servizio del web.

Studio della luce e dell’esposizione per catturare tutta l’essenza di una immagine. Metti al centro il tuo talento e lavora sulla tua vera passione.

Da una grande passione per la moda nascerà la tua prima vera collezione! Siamo qui proprio per insegnarti questo: scegliere i tessuti, trovare uno stile, disegnare un modello unico e originale, ideare un moodboard coerente e adatto a una sfilata di alta moda!

Lavorare nel mondo della moda non è una passeggiata, ma tu puoi diventare una professionista!
Impara a muoverti con disinvoltura e a mantenere una postura corretta .

Insegui il tuo sogno di diventare una Nail Artist professionale. Con il nostro corso acquisirai tile e competenza per spiccare il volo nel mondo della Nail Art

Per realizzare un beauty concept di livello professionale e ambire a lavorare nel mondo dello spettacolo, della moda, del teatro o in studi importanti bisogna sviluppare competenze specializzate.

Vuoi diventare un asso con la macchina da cucire?
Allora sei nel posto giusto: taglio, cucito e confezione non avranno più segreti dopo il nostro corso.

Raccontare una storia, fissare un momento, imprimere ciò che è più importante nella vita letteralmente sulla pelle. Una professione, quella del tatuatore, che ne racchiude tante: artista, amico, confidente.

Articoli correlati

25/01/2022

La richiesta di diventare event manager - ovvero la figura professionale che si occupa di organizzar...

11/01/2021

Quante volte hai chiesto qual è il significato di un tatuaggio con triangolo? Gli aspetti da valuta...

08/01/2021

Il significato del tatuaggio con serpente può essere facilmente frainteso. Questo animale, troppo s...

08/01/2021

Bisogna motivare questo punto? In realtà può essere quasi superfluo approfondire le motivazioni ch...

31/12/2020

Avere maggiori informazioni su come diventare costumista teatrale è fondamentale se ami la moda ma ...

29/12/2020

Per capire come diventare reporter fotografico bisogna affrontare una serie di parametri che vanno o...

24/12/2020

Il significato del tatuaggio con la rosa è chiaro: si vuole comunicare gentilezza, bellezza, amore ...

24/12/2020

Il videomaker (noto anche come film maker) è quella figura professionale che si occupa della creazi...

24/12/2020

Come diventare modella manista? Questo è il sogno di molte ragazze che da sempre hanno due passioni...

18/12/2020

Molte persone, oggi, vogliono scoprire come diventare nail artist e lavorare nel mondo dell'onicotec...

18/12/2020

Il significato del tatuaggio con punto e virgola non è subito comprensibile. Potrebbe essere differ...