Perché usare Canva per i tuoi visual

Perché usare Canva per i tuoi visual

Se devi realizzare dei contenuti visuali per il tuo sito web, per i social o per i tuoi adv, Canva è il tool che fa per te. Scopriamolo insieme.

  Quando si lavora online è fondamentale dotarsi di una serie di tool e risorse, gratuite o a pagamento, per essere operativo ovunque tu sia, basta avere un pc o dispositivo mobile e una connessione ad internet decente. Uno di questi tool è senza dubbio Canva, uno strumento che consente di creare bellissimi visual in modo semplice e veloce, ma, con un po’ d’impegno, anche più elaborati. Sia chiaro, non può in alcun modo sostituire Adobe Photoshop o inDesign, che restano i migliori software di grafica al mondo, ma se hai bisogno di creare un visual e non hai la disponibilità del tuo pc con i tuo programmi installati sopra, Canva è un degno sostituito.

Come usare Canva

Perché usare Canva per i tuoi visual La registrazione è molto semplice, basta andare sul sito www.canva.com ed effettuare l’accesso tramite il profilo Facebook, l’account Google o inserendo email e password. In questo modo potrai accedere da ogni pc o dispositivo mobile (esiste l’app per iPad) al tuo account e trovarvi tutti i visual da te elaborati e realizzati, oltre ai file caricati, ad esempio loghi e immagini. Utilizzando Facebook o Google potrai evitare di dover ricordare le ennesime credenziali di accesso, che aumentano ogni giorno sempre più.

Cosa offre Canva

Perché usare Canva per i tuoi visual Essendo un tool nato per lavorare sui visual e sulle immagini, è particolarmente indicato per realizzare contenuti per i social network, poster, cover di ebook, copertine di magazine, infografiche, curriculum, wallpaper, ma anche materiale pubblicitario, come i menù per un ristorante, oppure i bigliettini da visita, flyer e volantini, coupon, cartoline. La cosa eccezionale di Canva è che ti offre tutti questi template già con le impostazioni di altezza e larghezza impostati, in questo modo potrai creare la cover per la tua Pagina Facebook, ad esempio, senza doverti ricordare le esatte dimensioni ogni volta. Ovviamente, puoi anche creare un file con dimensioni inserite manualmente da te, semplicemente cliccando su Use Custom Dimensions, che trovi in alto a destra.

Come elaborare un visual con Canva

Facciamo un esempio pratico, in modo da farti comprendere a pieno le potenzialità di questo tool eccezionale. Diciamo che vuoi realizzare un visual per la tua pagina Facebook, rispettandone le dimensioni esatte. Non devi fare altro che andare su Canva, selezionare nella sezione Create a design – Social Media Posts la voce Facebook Post. Se ci passi sopra con il mouse appaiono anche le dimensioni, 940×788 px. Cliccando ti si aprirà la seguente finestra: Perché usare Canva per i tuoi visual Al centro c’è l’area di lavoro, sulla sinistra la libreria con i contenuti pre-caricati, alcuni gratuiti altri a pagamento, e la possibilità di effettuare l’upload di file immagine dal tuo pc o dispositivo. Elaborare il tuo visual sarà molto semplice, non dovrai fare altro che aggiungere gli elementi che desideri inserire, come una foto di sfondo, un testo, un logo in sovrimpressione, e una volta terminato, potrai dare un nome al file e scaricarlo in quattro formati, .jpeg, .png, .pdf standard e .pdf alta risoluzione, perfetto per la stampa. Volendo, puoi anche condividerlo direttamente sui social (Facebook e Twitter), inviarlo via email come allegato o utilizzare il link dedicato che Canva genera automaticamente.

Perché usare Canva

Perché usare Canva per i tuoi visual Se sei un grafico pubblicitario, o un web designer, è evidente che propenderai per software di editing più elaborati e complessi, ma con Canva puoi creare dei progetti visual veramente interessanti, perfetti per essere veicolati sul web. Da qualche settimana è attivo anche un servizio a pagamento, con abbonamento mensile di circa 10 $ al mese, che si chiama Canva for Work, perfetto per creare un logo o l’immagine coordinata per un’azienda, libero professionista o attività commerciale. Essendo a pagamento, offre molte più funzioni e opzioni, ma è un costo sostenibile per un’attività. Se sei abituato a spostarti spesso per lavoro, per raggiungere i clienti o per meeting ed eventi, ed hai bisogno di un tool che ti consenta di lavorare in mobilità ed elaborare degli ottimi visual, anche in assenza del tuo portatile, Canva è perfetto per te. Usalo, e non te ne pentirai.

Se vuoi imparare tutti i segreti del graphic design e realizzare visual straordinari, scopri il nostro corso di web design!

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Impara ad interpretare uno spazio e a progettare la migliore soluzione possibile per valorizzare il design d’interni. Organizzazione, creatività e gusto estetico.

Una grande passione per la grafica abbinata allo studio del marketing, della comunicazione e della pubblicità sono il mix perfetto per diventare un Graphic Designer.

Racchiudere in un unico progetto user experience, comunicazione visiva, immagine del brand è il compito del Web Designer. Funzionalità ed estetica a servizio del web.

Studio della luce e dell’esposizione per catturare tutta l’essenza di una immagine. Metti al centro il tuo talento e lavora sulla tua vera passione.

Da una grande passione per la moda nascerà la tua prima vera collezione! Siamo qui proprio per insegnarti questo: scegliere i tessuti, trovare uno stile, disegnare un modello unico e originale, ideare un moodboard coerente e adatto a una sfilata di alta moda!

Lavorare nel mondo della moda non è una passeggiata, ma tu puoi diventare una professionista!
Impara a muoverti con disinvoltura e a mantenere una postura corretta .

Insegui il tuo sogno di diventare una Nail Artist professionale. Con il nostro corso acquisirai tile e competenza per spiccare il volo nel mondo della Nail Art

Per realizzare un beauty concept di livello professionale e ambire a lavorare nel mondo dello spettacolo, della moda, del teatro o in studi importanti bisogna sviluppare competenze specializzate.

Vuoi diventare un asso con la macchina da cucire?
Allora sei nel posto giusto: taglio, cucito e confezione non avranno più segreti dopo il nostro corso.

Raccontare una storia, fissare un momento, imprimere ciò che è più importante nella vita letteralmente sulla pelle. Una professione, quella del tatuatore, che ne racchiude tante: artista, amico, confidente.

Articoli correlati

25/01/2022

La richiesta di diventare event manager - ovvero la figura professionale che si occupa di organizzar...

11/01/2021

Quante volte hai chiesto qual è il significato di un tatuaggio con triangolo? Gli aspetti da valuta...

08/01/2021

Il significato del tatuaggio con serpente può essere facilmente frainteso. Questo animale, troppo s...

08/01/2021

Bisogna motivare questo punto? In realtà può essere quasi superfluo approfondire le motivazioni ch...

31/12/2020

Avere maggiori informazioni su come diventare costumista teatrale è fondamentale se ami la moda ma ...

29/12/2020

Per capire come diventare reporter fotografico bisogna affrontare una serie di parametri che vanno o...

24/12/2020

Il significato del tatuaggio con la rosa è chiaro: si vuole comunicare gentilezza, bellezza, amore ...

24/12/2020

Il videomaker (noto anche come film maker) è quella figura professionale che si occupa della creazi...

24/12/2020

Come diventare modella manista? Questo è il sogno di molte ragazze che da sempre hanno due passioni...

18/12/2020

Molte persone, oggi, vogliono scoprire come diventare nail artist e lavorare nel mondo dell'onicotec...

18/12/2020

Il significato del tatuaggio con punto e virgola non è subito comprensibile. Potrebbe essere differ...