Nail Art: come aprire un’attività

aprire un centro nail art

Aprire un’attività di nail art è il tuo sogno? È un’ottima idea!

Scopriamo insieme quali sono i requisiti fondamentali per aprire un centro di nail art.

Aprire un’attività di nail art al momento è un’idea grandiosa. Sia che tu sia già una professionista della nail art come onicotecnica o nail artist, sia intraprenderai a breve un corso di formazione di nail art che ti permetterà di realizzare il tuo sogno di diventare nail artist e di diventare imprenditrice di te stessa. 

Vediamo insieme quali sono tutti i passaggi necessari per aprire un’attività e poter esercitare la tua professione di Nail Artist.

Come aprire un’attività di nail art: la formazione

aula nail

Frequentare un corso di formazione non solo è un passo fondamentale per acquisire le conoscenze che ti serviranno per svolgere il tuo lavoro al meglio e con professionalità, ma è un requisito fondamentale per aprire un’attività di nail art che richiede l’essere qualificata e certificata in alcune regioni.

Come aprire un’attività di nail art: le possibilità lavorative

manicure-564945_1280

Esistono due modi per aprire un’attività di nail art; aprire un centro tuo o aprire un centro di nail art in franchising.

Con un centro tutto tuo avrai la più totale libertà ma dovrai assumerti dei rischi maggior.

Aprire un’attività di nail art in franchising, invece, ti permette di avere maggiore visibilità anche a livello pubblicitario.

Come aprire un’attività di nail art: i costi

numbers-money-calculating-calculation

Per realizzare il tuo sogno di aprire un’attività di nail art devi tenere conto che è necessario preventivare quelli che saranno i costi per avviare il tuo centro.

Quelli da dover valutare fin da subito sono: il fitto del locale, i contributi, l’acquisto e la manutenzione di materiali, macchinari e del mobilio. Se non sei già un’onicotecnica, però, il primo investimento da fare è sicuramente quello nel corso di formazione che ti permetterà di iniziare a lavorare da subito mentre ti organizzi per l’apertura dell’attività.

Come aprire un’attività di nail art: la burocrazia

pexels-photo (1)

Una volta terminati i primi preparativi è il momento di rendere il tutto ufficiale presentando al Comune una dichiarazione di inizio attività a cui seguirà un sopralluogo dell’ufficio competente per valutare il centro per quel che riguarda le norme igienico-sanitarie.

Oltre a questi permessi è necessario in alcuni casi richiedere un attestato di qualifica professionale. Solitamente viene rilasciato dalla Commissione Provinciale dell’Artigianato.

Se vuoi lavorare nel campo dell’Onicotecnica e vuoi farlo da vera professionista, allora abbiamo i corsi che fanno per te. Scopri i nostri Corsi di Nail e Ricostruzione unghie.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Impara ad interpretare uno spazio e a progettare la migliore soluzione possibile per valorizzare il design d’interni. Organizzazione, creatività e gusto estetico.

Una grande passione per la grafica abbinata allo studio del marketing, della comunicazione e della pubblicità sono il mix perfetto per diventare un Graphic Designer.

Racchiudere in un unico progetto user experience, comunicazione visiva, immagine del brand è il compito del Web Designer. Funzionalità ed estetica a servizio del web.

Studio della luce e dell’esposizione per catturare tutta l’essenza di una immagine. Metti al centro il tuo talento e lavora sulla tua vera passione.

Da una grande passione per la moda nascerà la tua prima vera collezione! Siamo qui proprio per insegnarti questo: scegliere i tessuti, trovare uno stile, disegnare un modello unico e originale, ideare un moodboard coerente e adatto a una sfilata di alta moda!

Lavorare nel mondo della moda non è una passeggiata, ma tu puoi diventare una professionista!
Impara a muoverti con disinvoltura e a mantenere una postura corretta .

Insegui il tuo sogno di diventare una Nail Artist professionale. Con il nostro corso acquisirai tile e competenza per spiccare il volo nel mondo della Nail Art

Per realizzare un beauty concept di livello professionale e ambire a lavorare nel mondo dello spettacolo, della moda, del teatro o in studi importanti bisogna sviluppare competenze specializzate.

Vuoi diventare un asso con la macchina da cucire?
Allora sei nel posto giusto: taglio, cucito e confezione non avranno più segreti dopo il nostro corso.

Raccontare una storia, fissare un momento, imprimere ciò che è più importante nella vita letteralmente sulla pelle. Una professione, quella del tatuatore, che ne racchiude tante: artista, amico, confidente.

Articoli correlati

25/01/2021

La richiesta di diventare event manager - ovvero la figura professionale che si occupa di organizzar...

11/01/2021

Quante volte hai chiesto qual è il significato di un tatuaggio con triangolo? Gli aspetti da valuta...

08/01/2021

Il significato del tatuaggio con serpente può essere facilmente frainteso. Questo animale, troppo s...

08/01/2021

Bisogna motivare questo punto? In realtà può essere quasi superfluo approfondire le motivazioni ch...

31/12/2020

Avere maggiori informazioni su come diventare costumista teatrale è fondamentale se ami la moda ma ...

29/12/2020

Per capire come diventare reporter fotografico bisogna affrontare una serie di parametri che vanno o...

24/12/2020

Il significato del tatuaggio con la rosa è chiaro: si vuole comunicare gentilezza, bellezza, amore ...

24/12/2020

Il videomaker (noto anche come film maker) è quella figura professionale che si occupa della creazi...

24/12/2020

Come diventare modella manista? Questo è il sogno di molte ragazze che da sempre hanno due passioni...

18/12/2020

Molte persone, oggi, vogliono scoprire come diventare nail artist e lavorare nel mondo dell'onicotec...

18/12/2020

Il significato del tatuaggio con punto e virgola non è subito comprensibile. Potrebbe essere differ...