Le 10 campagne pubblicitarie più belle di sempre

Campagne pubblicitarie: perché sono importanti, quali sono le più belle di sempre e perché andrebbero studiate.

La creatività senza strategia è arte. La creatività con la strategia è pubblicità.” Nelle parole di Jef Richards, preside della facoltà di Pubblicità e Pubbliche Relazioni dell’Università del Michigan, c’è più verità di quanta se ne possa immaginare. Pensare di far sopravvivere un’azienda senza pubblicità è folle e ingenuo. Ma la pubblicità è qualcosa di più della semplice riproposizione massiccia e costante di un prodotto. La pubblicità è strategia e creatività: il segreto del successo. Fare pubblicità significa riuscire a vendere un prodotto senza far trapelare esplicitamente il nostro scopo, significa restare impressi nella mente di chi guarda o legge. Le persone tendono ad ignorare le pubblicità, a meno che qualcosa non li colpisca: è il senso della creatività. Per capire di che stiamo parlando, e quanto una pubblicità possa essere d’effetto, abbiamo scelto quelle che secondo noi sono le 10 più belle campagne pubblicitarie.

Campagne pubblicitarie: le 10 più belle

#1 Niente più smorfie a tavola

campagne pubblicitarie più belle

Arctic Gardens gioca su uno dei problemi più grandi di un genitore: il momento di far mengiare le verdue ai propri figli. Niente più smorfie, recita lo slogan. E suona promettente!

#2 Siamo quel che mangiamo

campagne pubblicitarie più belle

La campagna dell’Associazione dei Pediatri di Rio Grande ha lanciato una campagna per ricordare alle mamme che allattano che tutto ciò che mangiano arriva al loro bimbo. L’impatto visivo – e psicologico – è fortissimo!

#3 Wi-fi mangerecci

campagne pubblicitarie più belle

Il colosso dei fast food difficilmente sbaglia. In questo caso Mc Donald’s sceglie di ricordare ai clienti della possibilità di usufruire del free wi-fi. E lo fa utilizzando le sue famose patatine fritte. Due messaggi in uno. Parola d’ordine: essenzialità!

#4 zzz…nescafè!

nescafezz

Proprio come la campagna pubblicitaria di Mc Donald’s, anche quella Nescafè gioca sullla seplicità, sui colori del brand e su un messaggio chiaro e internazionalmente comprensibile: hai sonno? “Niente ti sveglia come Nescafè!”

#5 Caffè d’arte

campagne pubblicitarie più belle

Di caffè…in caffè. Per l’apertura del nuovo bar all’interno del museo di Van Gogh, la tazzina perde un manico. Il richiamo all’orecchio del famoso pittore è lampante e sicuramente geniale!

#6 Tre in uno? Bic!

GfS5moh

Che succede se sei un’azienda che produce tre prodotti diversi e vuole lanciare un’unica pubblicità? Basta prendere esempio dalla Bic: penne, rasoi, accendini, un’unica immagine in tre versioni differenti. Un prodotto per ogni esigenza. Encomiabile.

#7 Pubblicità a prova di squalo!

campagne pubblicitarie più belle

Forse alcuni ricorderanno lo spot televisivo che spopolò qualche tempo fa. Questa, comunque, è la campagna di Tampax per i suoi famosi tamponi, e gioca sull’efficacia dell’assorbente interno, tanto da poter nuotare tra gli squali: originalissima!

#8 Il no profit da prendere a modello

campagne pubblicitarie più belle

Di campagne no profit a favore della donazione del sangue ce ne sono tante. L’efficacia di questa? Mostra chiaramente il collegamento tra la donazione di sangue e la capacità di salvare una vita. Il segreto dell’impatto? Il sapiente uso del colore.

#9 Barilla: advertising per ogni evento

campagne pubblicitarie più belle

In ambito di campagne pubblicitarie, la Barilla è probabilmente una delle aziende nostrane da prendere ad esempio. Ha l’abilità di lanciare una campagna pubblicitaria per ogni evento più o meno significativo. Questo era per il ritorno in Italia della nazionale italiana, dopo il famoso morso di Suarez a Chiellini.

#10 Nivea: la potenza della semplicità

campagne pubblicitarie più belle

Non c’è molto da dire su questa straordinaria campagna pubblicitaria Nivea, che ha saputo essere estremamente creativa pur rimanendo minimal ed essenziale: il coperchio della crema posizionato in modo da ricordare la luna, il colore del brand a richiamare il blu della notte. Pulito, semplice, d’effetto.

Queste campagne pubblicitarie ti hanno ispirato? Vorresti diventare grafico pubblicitario? Hai dato un’occhiata al nostro corso?

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Impara ad interpretare uno spazio e a progettare la migliore soluzione possibile per valorizzare il design d’interni. Organizzazione, creatività e gusto estetico.

Una grande passione per la grafica abbinata allo studio del marketing, della comunicazione e della pubblicità sono il mix perfetto per diventare un Graphic Designer.

Racchiudere in un unico progetto user experience, comunicazione visiva, immagine del brand è il compito del Web Designer. Funzionalità ed estetica a servizio del web.

Studio della luce e dell’esposizione per catturare tutta l’essenza di una immagine. Metti al centro il tuo talento e lavora sulla tua vera passione.

Da una grande passione per la moda nascerà la tua prima vera collezione! Siamo qui proprio per insegnarti questo: scegliere i tessuti, trovare uno stile, disegnare un modello unico e originale, ideare un moodboard coerente e adatto a una sfilata di alta moda!

Lavorare nel mondo della moda non è una passeggiata, ma tu puoi diventare una professionista!
Impara a muoverti con disinvoltura e a mantenere una postura corretta .

Insegui il tuo sogno di diventare una Nail Artist professionale. Con il nostro corso acquisirai tile e competenza per spiccare il volo nel mondo della Nail Art

Per realizzare un beauty concept di livello professionale e ambire a lavorare nel mondo dello spettacolo, della moda, del teatro o in studi importanti bisogna sviluppare competenze specializzate.

Vuoi diventare un asso con la macchina da cucire?
Allora sei nel posto giusto: taglio, cucito e confezione non avranno più segreti dopo il nostro corso.

Raccontare una storia, fissare un momento, imprimere ciò che è più importante nella vita letteralmente sulla pelle. Una professione, quella del tatuatore, che ne racchiude tante: artista, amico, confidente.

Articoli correlati

25/01/2021

La richiesta di diventare event manager - ovvero la figura professionale che si occupa di organizzar...

11/01/2021

Quante volte hai chiesto qual è il significato di un tatuaggio con triangolo? Gli aspetti da valuta...

08/01/2021

Il significato del tatuaggio con serpente può essere facilmente frainteso. Questo animale, troppo s...

08/01/2021

Bisogna motivare questo punto? In realtà può essere quasi superfluo approfondire le motivazioni ch...

31/12/2020

Avere maggiori informazioni su come diventare costumista teatrale è fondamentale se ami la moda ma ...

29/12/2020

Per capire come diventare reporter fotografico bisogna affrontare una serie di parametri che vanno o...

24/12/2020

Il significato del tatuaggio con la rosa è chiaro: si vuole comunicare gentilezza, bellezza, amore ...

24/12/2020

Il videomaker (noto anche come film maker) è quella figura professionale che si occupa della creazi...

24/12/2020

Come diventare modella manista? Questo è il sogno di molte ragazze che da sempre hanno due passioni...

18/12/2020

Molte persone, oggi, vogliono scoprire come diventare nail artist e lavorare nel mondo dell'onicotec...

18/12/2020

Il significato del tatuaggio con punto e virgola non è subito comprensibile. Potrebbe essere differ...