Qual è il significato del tatuaggio con il serpente?

significato del tatuaggio con serpente

Il significato del tatuaggio con serpente può essere facilmente frainteso. Questo animale, troppo spesso, è legato a una condizione malevola e negativa. Forse perché nella Bibbia rappresenta il rettile del peccato che spinge Adamo ed Eva verso un destino infausto.

In realtà questo è un peso che il serpente – che sia il cobra o il pitone – porta sulle spalle soprattutto per la cultura occidentale, in realtà resta un simbolo molto potente e ricco di significati soprattutto quando decidi di trasformarlo in un disegno per fare un tatuaggio.

Che può essere usato anche come soggetto per coprire cicatrici e inestetismi naturali. Vuoi sapere di più sui significati profondi di questo animale così diffuso negli studi di tattoo?

Il significato del tatuaggio con serpente

In base alla cultura, troviamo diversi significati da dare al serpente. Ad esempio per gli antichi greci era sinonimo di conoscenza e pericolo, di possibile rischio ma anche proprietà benefiche e vitalità. tanto che oggi lo ritroviamo ancora nella simbologia del bastone di Asclepio, il dio greco della medicina. Per gli antichi egizi era un dio da venerare.

E per i nativi americani il serpente era sinonimo di vita e morte, ciclicità e rinnovamento. Quindi, in buona sintesi, parliamo di un animale in grado di rappresentare astuzia, forza e capacità di difendersi. Chi vuole tatuarsi un serpente sulla schiena, sul petto, su una spalla o sul braccio lo fa per rappresentare vitalità ma anche capacità rigenerativa.

Il serpente ogni anno cambia pelle e si rinnova, così si può decidere di tatuarsi un serpente per ricordare la propria indole a ricominciare da zero. Magari questo tatuaggio può essere eseguito dopo un momento difficile per simboleggiare rinascita e nuovo inizio.

Da leggere: cosa significa il tatuaggio del leone

Tatuaggio del serpente in oriente

Un significato per una tradizione millenaria. Cosa significa il tatuaggio del serpente per la cultura orientale? I significati sono molto diversi, anche perché non c’è l’influenza della chiesa cristiana che porta il serpente verso una visione oscura e legata al peccato.

Per comprendere questa evoluzione nelle culture bisogna studiare i tatuaggi irezumi (inserire inchiostro nero), lo stile tradizionale giapponese che ha nel serpente un simbolo forte.

Cosa significa tutto ciò? Questo animale è sinonimo di furbizia ed è uno dei suoi riferimenti dei disegni old school di questa tradizione anche grazie alle sue evoluzioni in termini di dragoni che invece sono simbolo di forza e saggezza.

Serpente con due teste, cosa significa

Nella simbologia di molte culture indigene si trova il serpente come animale sacro, in alcuni casi anche nella versione a due teste come per la tradizione Azteca. Nello specifico troviamo anche una scultura relativa a questa tradizione, ecco la descrizione su Wikipedia.

The Double-headed serpent is an Aztec sculpture kept at the British Museum. It is a snake with two heads composed of mostly turquoise pieces applied to a wood base, it is one of nine mosaics of similar material in the British Museum.

Il significato di questa variante riguarda la dualità già espressa con la natura stessa di questo rettile. E che viene esaltata dalla soluzione bicefala: morte e vita, pericolo e risorsa.

Il serpente è un animale pericoloso ma al tempo stesso sinonimo di rinnovamento e rinascita, con la doppia testa questo binomio viene esaltato e riconfermato con forza.

Tatuaggio stilizzato, alcune immagini

Il tatuaggio con il serpente può avere diversi significati, dalla protezione per le persone care al desiderio di ritrovare un nuovo significato per la propria vita. Però c’è da aggiungere questo: è un soggetto particolarmente diffuso e versatile da tatuare.

La sua forma può essere definita e modellata sul corpo come preferisci, ecco perché è perfetto anche per coprire le cicatrici, magari anche sulla pancia o sulla schiena. In realtà il serpente lo puoi tatuare ovunque, anche sulla testa o sul braccio. Ecco qualche esempio.

tatuaggio sulla testa
Tatuaggio di un serpente sulla testa.
serpente sul braccio
Tatuaggio di un serpente sul braccio.
significato del tatuaggio con serpente
Tatuaggio del serpente in stile giapponese.

Alcuni preferiscono il serpente attorcigliato intorno a un oggetto, come una spada o un teschio, per aumentare il suo potere intimidatorio. In altri casi invece si può giocare sul sulla sua forma e tatuarsi un serpente intorno a un polso o una caviglia.

Da leggere: significato del tatuaggio con la rosa

Devi conoscere il significato del serpente

Hai intenzione di tatuarti questo animale, pericoloso per l’uomo ma anche molto affascinante, sulle spalle o sulle braccia? Devi prima conoscere i suoi significati ancestrali per evitare di avere solo un disegno decorativo.

Magari in determinate culture può avere un rimando particolare che può diventare significativo per le tue esperienze di vita. Ma se sei un aspirante tatuatore è ancora più importante conoscere il significato del tatuaggio con serpente.

In questo modo puoi fornire il miglior servizio possibile ai clienti che ti chiedono informazioni specifiche sul soggetto scelto. Anche per questo è importante seguire un buon percorso di formazione. Come i corsi di tatuaggi AreaDomani.