Fotografia: qualche ispirazione da AreaDomani

fotografia migliori libri

Libri di fotografia: sono utili, vale la pena comprarli, sono un must have, sono inutili? E quale scegliere? Ma poi, serviranno davvero? La risposta è: assolutamente sì.

Nell’ultimo decennio la passione per la fotografia ha vissuto un boom, un’impennata notevole grazie anche al diffondersi di telefoni con fotocamere sempre più sofisticate e dal proliferare di app dedicate al ritocco fai da te. Anche i più imbranati hanno cominciato a giocare con filtri, luminosità, esposizione e saturazione. La fotografia professionale, ovviamente, è cosa seria. Ma tra gli utenti di instagram e i fotografi da copertina, ci sono una marea infinita di sfumature e di persone la cui passione, pian piano, ha cominciato ad essere alimentata. Così molti sono passati dai telefoni a fotocamere più o meno professionali e hanno iniziato a sperimentare.

I libri di fotografia possono essere utili per fornire una buona base di partenza, coordinate entro cui imparare a muoversi con destrezza per fare sempre meglio. Questi libri, però, non sono esclusiva dei principianti: anche per i più navigati, infatti, il segreto sta nel confrontarsi sempre per poter rimanere aggiornati e trarre sempre nuovi spunti. Dopo aver scelto la macchina fotografica è il momento di scegliere i libri giusti. AreaDomani ti invita alla lettura di questi cinque libri che potrebbero ispirarti. Continua a seguirci presto arriverà la guida ufficiale ai libri di fotografia direttamente dalla libreria della nostra accademy.

L’occhio del fotografo

locchio_del_fotografo-800x800

L’occhio del fotografo è un’opera del fotografo Michael Freeman ed è opinione condivisa che sia uno dei lavori più incisivi in materia. Freeman parte dal modo in cui funziona l’occhio umano, da come guarda, da cosa resta colpito, per analizzare e dedurre il modo migliore per la composizione della foto. Vengono affrontate la suddivisione dello spazio, le proporzioni, l’organizzazione degli elementi grafici: tutto ciò, insomma, che concerne l’inquadratura. Imperdibile!

 

La mente del fotografo

9788857601052_0_500_0_75

L’obiettivo di un buon libro è di insegnare qualcosa, produrre un lascito che possa avere un impatto reale su chi lo legge, così che chi vi si imbatte possa davvero crescere. È un processo di maturazione professionale che Freeman presuppone come logico: è per questo che, se L’occhio del fotografo era pensato per persone alle prime armi, La mente del fotografo si rivolge invece a chi abbia già acquisito conoscenze di base. Questo libro costituisce una sorta di secondo volume ideale, ampliando il discorso ed inquadrando ogni argomento in un contesto più vasto.

 

Per il fotografo in viaggio

516JZBg7X6L._SX377_BO1,204,203,200_

Non è un caso che anche il terzo libro che ti consigliamo è un lavoro di Freeman: l’esperienza di una vita intera, la passione e l’abilità comunicativa di questo straordinario fotografo sono gli ingredienti che rendono le sue opere universalmente apprezzate e stimate dai più grandi professionisti del mondo della fotografia. Questa volta l’autore si concentra sulle tecniche e le conoscenze acquisite in più di vent’anni di viaggi. “Per il fotografo in viaggio” fornisce ottimi consigli per l’attrezzatura da portare, sul modo in cui scegliere i soggetti, su come sfruttare la luce. Insomma, un manuale indispensabile per chi ha intenzione di partire!

 

Guida pratica alla fotografia con i grandi reporter di National Geographic

51flTx1gPKL._SX383_BO1,204,203,200_

Quando si parla di National Geographic non c’è bisogno di aggiungere altro: un nome, una garanzia. In questo preziosissimo libro sono proprio i fotografi-reporter del famosissimo magazine ad attingere dallo loro pluriennale esperienza per dispensare consigli a trecentosessanta gradi: dall’attrezzatura al fotoritocco, dalla stampa all’archiviazione. Qualunque sia l’aspetto che cerchi, c’è una dritta che può esserti d’aiuto, e l’opportunità di imparare con i più grandi esperti della fotografia di paesaggio – e non solo!

 

Fotografia di moda

51IybQd7vPL._SX421_BO1,204,203,200_

La moda è un settore in costante espansione, un business che impiega milioni di persone e attorno al quale ruotano miliardi di euro. Per questo i fotografi che operano in questo ambito devono essere specializzati in tal senso, e avere una formazione professionale adeguata. Questo volume di Eliot Siegel è un valido aiuto per i fotografi di moda: analizza luci, inquadrature e pose, sviscerandone pro e contro. È corredato da moltissime foto che fanno da supporto visivo, così da poter capire subito la teoria e che mostrano innumerevoli esempi pratici per imparare a valorizzare abito, accessorio o modelli.

Principianti o professionisti, appassionati o esperti nel settore: questi cinque libri di fotografia che ti abbiamo consigliato sono fondamentali per apprendere e migliorarsi costantemente.

 

Vuoi fare un passo in più? Vuoi provare a lavorare nel mondo della fotografia e diventare fotografo professionista? Sapevi che abbiamo un corso che fa proprio al caso tuo?