Designer d’interni: i principali sbocchi lavorativi

Quando si intraprende una strada come designer d’interni ci si ritrova spesso ad avere a che fare con molteplici campi e diverse tipologie di lavoro da poter realizzare.

Oltre al classico tradizionale concetto di designer d’interni che può aiutare a personalizzare ed ottimizzare degli spazi abitativi c’è davvero molto di più in ballo.

La tua certificazione di designer d’interni, infatti, ti può portare in molte direzioni diverse e tutto dipende davvero da te!

Si tratta di un settore dinamico che ti consente di portare le tue migliori idee creative al tavolo.

Diventare un designer d’interni è il percorso di carriera più ovvio nel senso stresso del termine.

Ma quali altri sbocchi lavorativi esistono per un designer d’interni?

Quando conosci tutte le diverse opportunità per le quali sei qualificato, sarai in grado di affrontare progetti più impegnativi, consentendoti di diventare un esperto di design molto più veloce del “progettista medio”.

Se sei interessato a scoprirne di più, mettiti comodo e scopriamo insieme quali sono i 5 imprevedibili sbocchi lavorativi di un designer d’interni

Designer di set

Le tue capacità di decorazione d’interni non sono certo limitate alle case e agli uffici. L’industria cinematografica è un’area che forse non hai mai considerato prima.

I decoratori di set sono sempre necessari per organizzare, creare e conservare record di arredamento per un set cinematografico!

Una forte conoscenza del design e della decorazione, così come la teoria del colore, è necessaria in questo ruolo.

Hai anche bisogno di un tocco creativo e attenzione ai dettagli! I datori di lavoro dell’industria cinematografica cercheranno una combinazione di capacità, motivazione e uno stile unico.

Questi lavori possono essere trovati in qualsiasi ricerca di lavoro online, nonché attraverso le reti di conoscenze effettuate a conferenze e altri eventi.

Coordinatore / responsabile del design degli interni del punto vendita al dettaglio

Se sei interessato a lavorare in un ambiente di vendita al dettaglio, questo lavoro potrebbe essere perfetto per te.

Solo avere un certificato di arredatore d’interni può portarti lontano ma non fino in fondo. Avrai ovviamente bisogno di acquisire esperienza nel mondo reale!

Lavorare in un negozio specializzato in interni ti permetterà di iniziare con il piede giusto.

Se il tuo obiettivo è quello di diventare un gestore del negozio, iniziare come coordinatore o assistente è un modo eccellente per farti strada. Svilupperai le tue competenze nel servizio clienti e crescerai all’interno dell’azienda.

E se vuoi cimentarti  nel marketing, puoi diventare un merchandiser al dettaglio anche con le tue capacità decorative!

Puoi cercare lavori di vendita al dettaglio di interni ovunque: internet, siti specializzati e non dimentichiamo il “vecchio metodo” di presentarti alla porta dell’azienda che pensi possa fare per te.

Designer di cucine

Il tuo corso di arredo d’interni, come quello che facciamo nella nostra Accademia, ti ha insegnato come selezionare e organizzare i mobili, creare piani di progettazione per la casa e lavorare ogni spazio.

Uno spazio in particolare, la cucina, potrebbe diventare la tua nicchia.

In questa posizione, verrai assunto da un’azienda di design o da un punto vendita al dettaglio.

Dovresti creare interni personalizzati per i clienti in base alla loro visione e alle loro preferenze. Lavorerai a stretto contatto con i clienti per determinare quali caratteristiche della cucina usano di più, quindi potrai usare la tua esperienza e la tua creatività per progettare uno spazio che adoreranno!

Per diventare un designer di cucine, avrai bisogno di alcuni anni di esperienza. Cerca di affinare il più possibile le tue capacità progettuali in cucina durante il tuo allenamento!

Coordinatore del progetto

Entrare in un’azienda di design è una mossa di carriera desiderabile per qualsiasi nuovo arredatore d’interni.

Le affermate aziende di designer d’interni sono note per la produzione di lavori professionali e di alta qualità e per seguire le migliori pratiche.

Come coordinatore o assistente di un’azienda di design, acquisirai esperienza che potrai utilizzare come preferirai in futuro.

Ad esempio, come coordinatore del design, lavorerai in un team che sviluppa progetti di interni, valuterai le esigenze dei clienti, presenterai soluzioni e fornirai vari prodotti.

Avrai bisogno di una certificazione di arredatore d’interni per questo tipo di ruolo, e le tue abilità interpersonali e comunicative saranno indispensabili con i clienti!

Avrai anche bisogno di una forte conoscenza dei programmi software (come AutoCad) e sarai in grado di svolgere più attività.

Qualsiasi ricerca di lavoro nel settore dell’arredamento cercherà questo tipo di ruolo, ma è possibile perfezionare ulteriormente la ricerca di lavoro cercando ruoli esclusivamente presso le aziende di designer d’interni!

Imprenditore/freelance

Un enorme vantaggio di ottenere il tuo certificato di decoratore d’interni? Avere la possibilità di iniziare la tua attività in completa autonomia!

Un corso di arredamento d’interni ti insegnerà i dettagli di imprenditorialità, dandoti la fiducia necessaria per iniziare la tua attività.

Probabilmente inizierai in piccolo, lavorando da casa. Ma mentre il passaparola viaggia e le tue campagne di marketing iniziano a decollare, la tua attività crescerà!

Diventare un imprenditore è un percorso diverso rispetto a qualsiasi altro lavoro di designer d’interni: dovrai fare le tue ricerche, trovare clienti e passare una buona quantità di tempo a lavorare e migliorare le tue abilità.

Può essere estremamente gratificante iniziare la propria attività di progettazione, e la formazione dell’arredatore d’interni ti insegna le competenze necessarie per iniziare il percorso per diventare un imprenditore!

Insomma, se sei un designer d’interni, basta davvero poco per poter variegare i servizi offerti esplorando tutte le possibilità in modo assolutamente unico.

Le tue competenze, infatti, saranno il punto di partenza per cimentarti in progetti tra i più disparati e personalizzare così la tua carriera all’insegna della passione e della professionalità rompendo però tutti gli schemi e i preconcetti che spesso si associano ai designer d’interni.

Siamo sicuri che se vuoi fare il designer d’interni il nostro corso di arredamento fa per te!