MakeUp Artist Teatrale: chi è e cosa fa

La MakeUp Artist teatrale è una delle professioni più intriganti e interessanti legate sia al mondo della cosmetica e della bellezza sia a quello dell’arte e dello spettacolo.

Se uno di questi fa parte delle tue passioni, probabilmente la professione di MakeUp Artist teatrale è quello che fa per te!

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questa figura professionale: cosa fa, quali sono i ruoli e la sua importanza ma anche quali sono i passi necessari da fare per diventare una MakeUp Artist teatrale.

Il/la MakeUp Artist teatrale lavora al fine di replicare le apparizioni dei personaggi su base giornaliera. Applica il trucco per migliorare e/o modificare l’aspetto delle persone che appaiono in produzioni come le pièce teatrali, balletti e altri spettacoli simili.

Una delle principali responsabilità di un MakeUp Artist teatrale è quella di alterare o mantenere il trucco durante le produzioni come necessario per compensare i cambiamenti di illuminazione o per ottenere la continuità di effetto.

Alcuni possono anche selezionare sfumature di trucco desiderate o miscelare olio, grasso e colorazione per ottenere effetti di colore specifici.

In una normale giornata di lavoro, gli artisti del trucco teatrale hanno anche il compito di pulire e tonificare la pelle per prepararla all’applicazione del trucco.

In aggiunta a ciò, valutano il tipo di pelle degli artisti per assicurarsi che il trucco aderisca perfettamente e non crei irritazioni.

Leggi ancheTrucco di Halloween: i consigli di Tamang Phan

Un MakeUp Artist teatrale si rivolge spesso a funzionari o esecutori di scena o di film per determinare gli effetti desiderati. Potrebbe anche dover stabilire budget e lavorare entro i limiti.

Su base settimanale o mensile, la MakeUp Artist teatrale effettua la richiesta per il trucco teatrale o materiale necessario per effetti speciali, tra cui parrucche, barbe e cosmetici speciali. Esamina schizzi, fotografie e modelli di gesso per ottenere la rappresentazione dell’immagine del personaggio desiderata.

Inoltre, un MakeUp Artist teatrale realizza disegni o modelli di personaggi, basati su ricerche indipendenti, al fine di trovare il modo migliore per rappresentarlo attraverso il proprio lavoro.

Anche se i doveri specifici possono variare, molti MakeUp Artist danno il loro consiglio anche agli hair-stylist sulle acconciature richieste per le parti del personaggio in un clima di lavoro di squadra dove il fine ultimo è quello di portare in vita un personaggio quanto più fedele al progetto teatrale.

Per alcuni artisti del trucco teatrale, è anche loro responsabilità studiare le informazioni sulla produzione, come le descrizioni dei personaggi, le impostazioni del periodo storico e le situazioni al fine di determinare quali siano le scelte migliori per poterlo rappresentare.

Una truccatrice di qualità è fondamentale per il successo di una produzione teatrale. Lo sceneggiatore e il regista della sceneggiatura lavoreranno con l’uso del trucco scenico e degli effetti speciali.

Con strumenti e trucchi specifici, un MakeUp Artist teatrale può dare vita ad un personaggio, creare ferite e trasformare qualcuno in un alieno o mostro. Con le sole proprie competenze e con la propria creatività e fantasia il MakeUp Artist è dunque la figura cardine della riuscita di una produzione teatrale di successo e di effetto.

Come si diventa make-up artist teatrale?

Preparazione

  1. Per diventare MakeUp Artist teatrale è necessario un corso professionale. Cercane uno che rilasci un attestato.
  2. Iscriviti a corsi di teatro o di recitazione. Queste lezioni ti aiuteranno a capire il teatro e le arti dello spettacolo.
  3. Valuta poi una formazione in cosmetologia. Questa formazione ti insegnerà tutto sulla cura della pelle.

Esperienza e pratica nel settore.

  1. Partecipa a produzioni teatrali nella tua scuola, università o di qualche associazione vicina. Oltre ad acquisire una preziosa esperienza, questa è un’opportunità per incontrare attori, costumisti, manager e altri che potrebbero essere in grado di aiutarti a trovare il lavoro in futuro e conoscere tutto quello che c’è da sapere sulla macchina teatrale.
  2. Pratica su familiari e amici. Trova le immagini dei personaggi nelle pubblicazioni cinematografiche o teatrali. Trasforma la tua famiglia e gli amici in questi personaggi usando le tue abilità di trucco acquisite durante il corso professionale. Assicurati di scattare foto (belle, nitide e di alta qualità) per il tuo portfolio, un vero e proprio book fotografico dove raccoglierai tutte le tue creazioni e che porterai con te ai tuoi colloqui per mostrare le tue capacità.

Se gli inizi non ti sembrano un granché, non demoralizzarti, ma studia sempre non ti arrendere e fai tanta pratica. Vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare. Ricorda sempre che è la pratica a rendere perfetti!


Se il MakeUp teatrale è il tuo sogno, scopri il nostro corso di trucco teatrale!