La Bielorussia sceglie Area Domani per celebrare l’anno della cultura

In occasione dell’anno dedicato alla cultura, il Centro di Cooperazione ed Istruzione Italo-Bielorusso sceglie Area Domani per formare 20 studenti di fotografia bielorussi.

Il 2016 è l’anno della cultura in Bielorussia e grande è l’attenzione che questo paese sta prestando alle attività artistiche a livello europeo.

Il Centro di Cooperazione ed Istruzione Italo-Bielorusso, che si occupa di progetti innovativi a lungo termine nel settore della cooperazione internazionale e dello sviluppo delle relazioni, ha scelto fra diverse realtà a livello internazionale, l’Accademia Area Domani per un incontro formativo dedicato ai propri allievi di fotografia.

La nostra Accademia, che da 30 anni forma con successo migliaia di allievi, ha messo a disposizione le proprie attrezzature e la propria eccellenza formativa per realizzare un workshop finalizzato ad accrescere la professionalità degli studenti bielorussi.

Il nostro docente Davide Marcesini, certificato Nikon School,  ha aperto la giornata con una lezione teorica sulla fotografia di paesaggio, avvalorata da consigli pratici sulla professione e supportata da materiali multimediali e libri di settore della biblioteca della nostra Academy messi a disposizione dei nostri ospiti.

 A seguire,  gli studenti sono stati coinvolti nell’allestimento del set di posa: luci, fondali, flash, screen collegati e macchine fotografiche top di gamma Canon e Nikon della scuola sono stati utilizzati per simulare un vero shooting professionale, rendendo possibile una valutazione in diretta degli scatti realizzati sul momento.

_D805445

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esposizione, illuminotecnica, studio della composizione: queste le tematiche chiave che hanno scandito il workshop, accolto con grande partecipazione ed  entusiasmo dagli studenti bielorussi, rimasti piacevolmente colpiti sia dalle apparecchiature tecniche che dall’accoglienza ricevuta ad Area Domani.

Ma questa giornata è stata molto di più che un semplice incontro formativo. Si è trattato infatti di un emozionante scambio di opinioni fra futuri professionisti e docenti, fra mondi culturali diversi ma uniti da un’unica fortissima passione: quella per la fotografia!

Augurandoci di ospitare nuovamente i brillanti allievi del Centro di Cooperazione ed Istruzione Italo-Bielorusso e orgogliosi di aver aperto, con questo evento, la nostra scuola ad una dimensione europea, ci auguriamo di realizzare i sogni di tanti altri studenti di condividere con loro la nostra esperienza e la nostra garanzia di successo.

 

 

Sogni di partecipare ai nostri workshop e imparare dai migliori? Hai già dato un’occhiata al nostro corso in fotografia?