Make-up artist: i prodotti da tenere sempre in borsa (II Parte)

Un make-up artist sa benissimo che senza la sua fedele borsa non andrà molto lontano. Una compagna d’avventura a cui proprio non si può rinunciare. Cosa non dovrebbe mai mancare nel beauty di un truccatore professionista? Scopriamolo insieme!

Nella prima parte della guida ai prodotti da tenere sempre nel proprio beauty, abbiamo parlato dell’importanza di un kit base per la pulizia del viso e della preparazione della pelle per una corretta applicazione; di organizzare le palette secondo un preciso schema colori e sull’utilità di alcuni prodotti base. Vediamo ora insieme quali sono i ferri del mestiere a cui un truccatore professionista proprio non può rinunciare.

brush-makeup-make-up-brushes-large

Pennelli

Sicuramente quando si pensa ad un truccatore professionista il primo pensiero che sale alla mente è la parola pennello. L’applicazione: concetto fondamentale ed imprescindibile da ogni make-up artist che ami alla follia questo lavoro! Sarebbe stato quindi impossibile non parlare dei pennelli. A differenza di quello che molti pensano, non ne servono tantissimi ma gli essenziali sono sicuramente:

  • Pennello da cipria
  • Pennello da correttore
  • Pennello per l’ombretto
  • Pennello per eyeliner
  • Pennello doppio

Il materiale di cui è composto un pennello è molto importante e il kit di un bravo make-up artist dovrebbe comprendere sia pennelli naturali che pennelli in materiale sintetico. La scelta giusta da fare può essere quella dell’acquisto di pennelli naturali di zibellino o pony: sono ideali per l’applicazione di prodotti “secchi” come ombretti o terre. Quelli sintetici, invece, sono più indicati per i prodotti cremosi poiché trattengono meno il prodotto e non rilasciano troppe impurità sulla pelle dopo l’applicazione.

fashion-girl-makeup-paint-large

Mascara a lunga durata

Un mascara a lunga durata è un must have di qualunque professionista del make-up. La scelta dovrebbe sempre ricadere su un prodotto di qualità che possa garantire un trucco a prova di situazioni estreme! Un prodotto che doni volume e spessore alle ciglia senza farle sembrare impiastricciate.

eyelashes-315626_960_720

Piegaciglia

Molti ne hanno un po’ timore, forse sarà per il suo aspetto. Il “popolo” ha conosciuto questo strumento fondamentale per i make-up artist ma sconosciuto ai profani, grazie alla famosa scena del film Il Diavolo Veste Prada, quando viene nominato quello del maestro Shu Uemura! Il piegaciglia è un compagno fedele, su cui si può fare sempre affidamento quando si vuole dare luminosità agli occhi. Averne uno sempre con sé, anche di differenti tipologie è importante, in modo da avere sempre a portata di mano quello giusto per il tipo di occhio e ciglia della modella di turno.

Pinzette

Spesso viste come uno strumento obsoleto, le pinzette in realtà sono fondamentali in ogni kit da make-up artist. La pinzetta ideale deve essere utilizzata per risultare veloce e precisa poiché si può usare anche per applicare delle ciglia finte o per qualsiasi lavoro di precisione, all’occorrenza. Non deve traumatizzare la pelle e l’unico materiale veramente adatto è l’acciaio, poiché non perde la propria elasticità e non è soggetto a ruggine.

brush-259183_960_720

Spugnette da fondotinta

Un buon fondotinta deve essere accompagnato sempre da spugnette che permettano un’applicazione davvero uniforme ed efficace, senza sbavature. La scelta dovrebbe ricadere sicuramente su un prodotto privo di lattice, per evitare inutili sfoghi allergici. Quelle piatte e triangolari andrebbero evitate, mentre le restanti sono tutte molto valide e riescono ad adeguarsi a compiti diversi, a seconda della forma (che solitamente ricorda un ovetto).

Questi sono i prodotti che ogni make-up artist dovrebbe avere nella propria borsa. Non resta che iniziare a mettere su il tuo set e trovare una modella su cui esprimere la tutta la tua arte.

Se vuoi diventare una professionista del Make Up, ti consigliamo di dare un’occhiata qui per valutare la nostra offerta formativa.