4 modi per trovare la felicità

come trovare la felicità

Trovare la felicità è una delle cose più importanti che ci siano. Scopriamo insieme i 4 modi per trovare la propria felicità e realizzare i propri sogni.

 

Trovare la felicità è fondamentale. Molte persone trascorrono la vita aspettando di trovare la felicità. La felicità non è qualcosa che capita è basta, è qualcosa che devi creare ed inseguire con tutte le tue forze. La vera felicità non deriva dallo status, la bellezza o la ricchezza o qualsiasi cosa di esteriore, la felicità nasce da dentro, scopriamo quali sono i 4 passi fondamentali per trovare la felicità.

#1 Trova uno scopo nella vita

Esistono tanti modi di trovare la felicità, questo perché sono tante le cose da cui dipende la tua felicità:

  • Al 50% è dato dai geni.
  • Al 8-10% da fattori esogeni come per esempio l’aspetto fisico, lo status sociale, etc.
  • Al 40% da te.

Si hai capito bene, alcune persone sono geneticamente più inclini a trovare la felicità, questo però da solo non basta. Anche se fattori come l’aspetto fisico ed i geni giocano un ruolo importante sei tu l’unica persona che può fare in modo di trovare la felicità. In che modo? Trovando uno scopo nella vita che può essere il realizzare i tuoi sogni o fare qualcosa che ti fa stare bene.

#2 Individua i tuoi punti di forza

I tuoi punti di forza, passioni e abilità sono le tue risorse più importanti per raggiungere i tuoi obiettivi, ma non sono le uniche. Anche se sei tu a dover percorrere il cammino verso i tuoi obiettivi questo non vuol dire che tu debba farlo da solo. Uno dei segreti per raggiungerli sta nell’individuare sia i tuoi punti di forza e imparare a fare leva su di essi che conoscere quelli che sono i tuoi punti deboli.

Collabora e chiedi aiuto a persone che invece posseggono quelle passioni o abilità che tu non possiedi offrendo loro quelli che sono i tuoi punti di forza, scoprirai che spesso sono quello che serviva a loro per raggiungere i loro obiettivi.

#3 Trova il tuo tempo

Quando è stata l’ultima volta in cui eri talmente preso da qualcosa da non esserti accorto dello scorrere del tempo? Gli atleti chiamano questo stato mentale la zona, gli psicologi la chiamano invece esperienza picco ed è la chiave per trovare la felicità. È quando siamo in questo stato che diamo il meglio di noi stessi senza neppure sforzarci. Ecco qualche consiglio che ti aiuterà a trovare il tuo tempo:

  • Crea uno schema mentale ordinato organizzando cosa fare e quando farlo. Conoscere cosa farai, quando lo farai ti permette di essere inconsciamente più rilassato e mentre lavorerai riuscirai a preoccuparti di meno entrando più facilemente nella tua dimensione.
  • Elimina le distrazioni. Se vieni continuamente interrotto da qualcuno o qualcosa non riuscirai mai a concentrarti a sufficienza. Prenditi cura di tutto quello che devi fare prima di cercare la massima concentrazione, rispondi alle mail, metti lo smartphone in modalità silenziosa, chiudi tutti i siti ed i programmi che non sono strettamente necessari.
  • Prepara la tua mente a concentrarsi ed a rimanere concentrata. Mangia qualcosa, concentrarsi anche se non è un’attività fisica è stancante. Bevi e metti su un po’ di musica, qualsiasi cosa va bene purché ti aiuti a concentrarti.

#4 Decidi e scegli

Non lasciarti governare dalle casualità, da quello che ti capita, come se fossi una nave in balia delle onde. Scegli la tua passione, la tua felicità e il modo di raggiungerla. Diventa insomma il capitano della tua nave ed imprenditore di te stesso e scegli tu quale deve essere la rotta per realizzare i tuoi obiettivi ed i tuoi sogni. Se qualcosa non va come vorresti hai tutte le capacità e le possibilità di cambiarlo, basta volerlo.

Non c’è nulla di più importante di trovare la felicità e realizzare i propri sogni nella vita come nel lavoro. Scopri la nostra offerta formativa e trova il corso di formazione adatto a te.